Borgogiglione: Corciano chiede a TSA e ARPA chiarimenti sulle irregolarità in discarica

Nella seduta di Giovedì 30 Aprile 2015 il Consiglio Comunale di Corciano, all’unanimità, ha approvato la richiesta di chiarimenti formali ed esaustivi all’ARPA e alla TSA sulle irregolarità nella gestione della discarica di Borgogiglione (vedi diffida della Provincia di Perugia, pubblicata dall’Osservatorio Borgogiglione).
Vedi registrazione, in particolare 3:00 – 9:40 e 1:45:34 – 1:48:49.


Documenti collegati

Osservatorio Borgogiglione, 20/04/2015, Il Gestore dei Rifiuti prende i cittadini per il naso… I nostri amministratori ci devono delle spiegazioni!
Osservatorio Borgogiglione, 18/04/2015, TSA diffidata per irregolarità nella gestione della discarica di Borgogiglione. Vogliamo chiarimenti!.
Osservatorio Borgogiglione, 13/04/2015, Richiesta di chiarimenti sulla diffida della Provincia di Perugia a TSA per irregolarità nella gestione della discarica di Borgogiglione.
Provincia di Perugia, Area Ambiente e Territorio – Servizio Gestione e Controllo Ambientale, 27/03/2015, Determinazione n. 1127: Società Trasimeno Servizi Ambientali T.S.A. S.p.A. – Discarica per rifiuti non pericolosi di Borgogiglione, Comune di Magione. Autorizzazione Integrata Ambientale D.D. provinciale n. 83/2012 e s.m.i. – Diffida visita ispettiva ARPA.
ARPA Umbria, 23/05/2014, Discarica di Borgogiglione. Protocollo per il monitoraggio d’area.

Un pensiero su “Borgogiglione: Corciano chiede a TSA e ARPA chiarimenti sulle irregolarità in discarica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *