Archivi tag: pesticidi

Il veleno nel campo

[da l’altrapagina di Dicembre 2015]

Nell’intervista al professor Giuseppe Altieri, pubblicata nell’ultimo numero de l’altrapagina, sono stati evidenziati i vantaggi economici che deriverebbero dalla conversione di un’agricoltura basata sui pesticidi (agrofarmaci) ad una che ne faccia a meno.
Sul tema dei pesticidi – ma da un’angolatura diversa – diamo ora la parola alla dottoressa Patrizia Gentilini oncologa dell’Associazione ISDE medici per l’ambiente, alla quale nello scorso mese di ottobre, e’ stato conferito il prestigioso premio Renzo Tomatis,il medico che viene ricordato come uno dei più importanti scienziati nel campo della cancerogenesi e strenuo difensore della Prevenzione Primaria. Continua la lettura di Il veleno nel campo

Arlecchini. In Umbria porte aperte alle multinazionali del tabacco

Mentre da più parti e, con sempre maggiore frequenza, ci si interroga sulla reale portata degli accordi di libero scambio tra gli Stati Uniti e l’Unione Europea (TTIP, vedi dossier l’altrapagina lug/ago 2015), con il dubbio che quello che è stato definito il più grande accordo commerciale del mondo – 120 milioni di incremento del Pil e due milioni di posti di lavoro ipotizzati – serva a legittimare scelte politiche da parte di governi alla disperata ricerca di consenso piuttosto che a lenire disoccupazione e crisi economica, c’è un presidente del consiglio in Europa che si fa, più di altri, in quattro pur di spalancare la porta a lobbies e multinazionali americane. Continua la lettura di Arlecchini. In Umbria porte aperte alle multinazionali del tabacco

L’ISDE chiede all’Unione Europea di bandire gli agrochimici organofosfati

L’International Society of Doctors for the Environment (ISDE), grazie al contributo di Ernesto Burgio, Carlo Modonesi, Celestino Panizza e Lucio Sibilia, ha predisposto ed inviato una lettera al Parlamento Europeo e alle Commissioni delle Direzioni Generali su Sicurezza Sanitaria e Alimentare, Ambiente, Agricoltura e Sviluppo Rurale e Commercio Interno. Continua la lettura di L’ISDE chiede all’Unione Europea di bandire gli agrochimici organofosfati

Medici per l’Ambiente: Ci vuole rispetto per le bambine ed i bambini. Indicazioni per cittadini ed amministratori

Un’importante serie di informazioni e consigli per ridurre i rischi connessi all’esposizione alle molte sostanze chimiche immesse nell’ambiente e presenti nell’aria, nei cibi e negli oggetti di uso comune.
Un contributo per proteggere la salute di tutte le persone a partire da quelle più vulnerabili – i bambini – dai danni dell’inquinamento, con precise indicazioni per i cittadini e per gli amministratori.

ISDE, Marzo 2015, Ci vuole rispetto per le bambine ed i bambini di Stefania Bernacchi e Luciana Colombo.