Archivi tag: Luciano Sisani

Impianto da 33.000 tonnellate di rifiuti sul Trasimeno? Fermiamolo! Avviamo una discussione regionale sul ciclo dei rifiuti!

A Castiglione del Lago, presso Lacaioli, è in progetto la realizzazione di un grande “centro di compostaggio” da 33.000 tonnellate l’anno a 500 metri dal Lago Trasimeno.
L’autorizzazione ambientale (AIA) verrà rilasciata Martedì 6 Ottobre.
Il progetto prevede l’ampliamento di un impianto esistente della Trasimeno s.r.l. che produce fertilizzanti e che in futuro dovrebbe anche trattare i rifiuti organici dei comuni serviti dalla TSA S.p.A. (i comuni del Trasimeno più Corciano) e produrre “compost di qualità”.

Attualmente tutti i rifiuti organici dell’ATI2 vengono portati a Pietramelina. Per l’inefficienza dell’impianto almeno il 60% dei materiali in ingresso sono scartati e smaltiti nella discarica di Borgogiglione.
In questa situazione, la proposta di trattare i rifiuti organici localmente piuttosto che in grandi (ed inefficienti) impianti d’ambito è buona e prospetta un miglioramento in termini di efficienza e di costi (economici ed ambientali).

È in quest’ottica che Regione, ATI2, TSA S.p.A. e comuni da essa serviti (in prima fila quello di Castiglione del Lago) si sono entusiasticamente affrettati a sostenere il progetto di Lacaioli, senza peraltro coinvolgere minimamente la cittadinanza? Continua la lettura di Impianto da 33.000 tonnellate di rifiuti sul Trasimeno? Fermiamolo! Avviamo una discussione regionale sul ciclo dei rifiuti!

Comune di Perugia e GESENU non sono intervenuti al confronto. Ma i dati parlano chiaro

Le istituzioni preposte tendono a minimizzare preoccupazioni e richieste dei cittadini residenti intorno alla discarica ed i controlli ambientali ritardano. Bisognerà avviare azioni civiche di autotutela.

La gestione del ciclo dei rifiuti, a livello regionale e territoriale, è condizionata negativamente dagli interessi delle aziende in causa che continuano a macinare profitti mentre i cittadini pagano bollette sempre più salate per servizi non più efficienti. Continua la lettura di Comune di Perugia e GESENU non sono intervenuti al confronto. Ma i dati parlano chiaro

Sindaci di Corciano, Magione e Passignano: NO all’ampliamento della discarica di Borgogiglione

Nell’incontro di venerdì 27 Marzo a Capocavallo i vertici del gestore T.S.A. S.p.A. (il presidente Roberto Lombrici ed il direttore generale Luciano Sisani) ed i sindaci di Corciano (Cristian Betti), Magione (Giacomo Chiodini) e Passignano sul Trasimeno (Ermanno Rossi) hanno affermato che non c’è attualmente alcun progetto di ampliamento della discarica di Borgogiglione. Continua la lettura di Sindaci di Corciano, Magione e Passignano: NO all’ampliamento della discarica di Borgogiglione