Archivi categoria: Discarica di Borgo Giglione

Discarica di Borgogiglione: chiediamo un Protocollo di monitoraggio di alto profilo!

Ci è stata inviata notizia “per conoscenza” che ARPA avvierà le attività previste nel “Protocollo di Monitoraggio d’area” della discarica.
Prendiamo positivamente atto di questo, pur rimanendo di fatto fuori dal Protocollo.
L’Osservatorio Borgogiglione, forte del consenso di molti cittadini confermato nelle affollate assemblee territoriali delle scorse settimane, continua a chiedere un documento di alto profilo, condiviso con tutte le associazioni del territorio, per la tutela della salute e dell’ambiente.
Continua la lettura di Discarica di Borgogiglione: chiediamo un Protocollo di monitoraggio di alto profilo!

È tempo di risposte chiare!

L’Osservatorio Borgogiglione aveva promosso e presentato all’ARPA nell’ottobre scorso una petizione per chiedere un controllo ambientale straordinario sull’area della discarica, adeguato all’eccezionalità della situazione creatasi in questi ultimi anni, e una più tempestiva e ampia comunicazione ai cittadini.

Pur rimanendo differenze d’approccio alla valutazione del rischio ambientale, anche dopo il lungo e articolato confronto, l’Osservatorio accoglie positivamente la risposta dell’ARPA e sottoscrive gli approfondimenti conoscitivi sulle matrici ambientali: nuovi controlli sulla qualità delle acque superficiali e profonde su un’area più vasta e tutto intorno alla discarica, come pure sulle emissioni odorigene. L’ARPA si impegna anche ad effettuare una prima campagna di bio-monitoraggio.
Continua la lettura di È tempo di risposte chiare!

Precisazione importante ed urgente!

In merito ad un Comunicato del Comune di Magione diramato dall’ANSA in data 23 maggio 2014 sull’ampliamento dei controlli intorno alla discarica di Borgogiglione, e pubblicato da alcuni mezzi di informazione locale, l’Osservatorio Borgogiglione precisa di non aver firmato ad oggi alcun Protocollo per il Monitoraggio; tanto meno condivide le dichiarazioni autocelebrative del sindaco uscente di Magione: avremmo voluto vederla concretamente in tutti questi anni l’attenzione delle amministrazioni locali verso questo territorio e oggi vorremmo leggerli anche noi (che da ottobre aspettiamo risposte concrete e risolutive alla nostra petizione all’ARPA) gli impegni sottoscritti dai Sindaci per la raccolta differenziata e la riduzione dei rifiuti in discarica…

Ricordiamo che ancora nell’assemblea del 14 marzo scorso a Capocavallo tutti si erano detti d’accordo per bloccare ulteriori ampliamenti della discarica: con il Protocollo è stato sottoscritto anche questo?

Abbiamo inviato questa precisazione al Comune di Magione e all’ANSA.

Il Presidente dell’Osservatorio Borgogiglione

Arriva finalmente il piano dei controlli ambientiali chiesto dall’Osservatorio Borgogiglione

In merito alla BOZZA di Protocollo ambientale propostaci dall’ARPA, abbiamo discusso e comunicato la seguente risposta.

Finalmente l’ARPA ha approntato nuove misure di monitoraggio ambientale dell’area intorno alla discarica, in risposta alla petizione popolare promossa nell’ottobre scorso dall’Osservatorio Borgogiglione e dopo un lungo confronto, che ha visto intorno allo stesso tavolo anche gli amministratori comunali di Perugia, Corciano e Magione, l’ATI2 e l’Azienda USL Umbria1, oltre all’amministratore di TSA spa, gestore del sito.
Continua la lettura di Arriva finalmente il piano dei controlli ambientiali chiesto dall’Osservatorio Borgogiglione

22 Marzo – Sopralluogo con i tecnici ARPA sul sito di Borgogiglione

Sabato mattina con i tecnici dell’Arpa Paolo Stranieri e Luca Peruzzi (era presente anche il geologo Piazzoli per conto di CittadinanzAttiva di Corciano) abbiamo effettuato un sopralluogo sul sito di Borgogiglione, per valutare i punti migliori per un monitoraggio straordinario delle acque profonde nell’area circostante la discarica, così da dare una risposta alle tante preoccupazioni espresse dai residenti per la gestione ventennale di questa discarica. Continua la lettura di 22 Marzo – Sopralluogo con i tecnici ARPA sul sito di Borgogiglione