UGL: Cosa succede a Pietramelina?

L’UGL, dopo sopralluoghi nell’impianto di Pietramelina e confronti con lavoratori e dirigenti, rileva una situazione tuttora drammatica.
Destano forti dubbi le scelte di GESENU che taglia soldi ai lavoratori, non investe in sicurezza né si preoccupa dell’adeguamento di un impianto ritenuto ormai inadeguato; ma trova denaro per assumere un nuovo dirigente.

Per approfondire

Perugia Today, 24/10/2014, Cosa succede a Pietramelina? “Vogliamo vedere i registri sui volumi di rifiuti”
La Goccia, 24/10/2014, Gesenu e lo stoccaggio di Pietramelina: le considerazioni dell’UGL

Documenti collegati

Osservatorio Borgogiglione, 01/12/2013, Pietramelina, chi deve controllare e chi deve informare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.