Corriere dell’Umbria, “Gli abitanti di Maestrello alzano la testa. È un’area di pregio, serve attenzione”

Corriere dell’Umbria, 01/02/2015, L’incontro organizzato dall’Osservatorio di Borgo Giglione: “Il Comune non finisce a Cenerente”. Gli abitanti di Maestrello alzano la testa. “È un’area di pregio, serve attenzione” di Anna Lia Sabelli Fioretti.

Un pensiero su “Corriere dell’Umbria, “Gli abitanti di Maestrello alzano la testa. È un’area di pregio, serve attenzione””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *