Chi ha rubato il futuro ai propri figli? Sabato 14/05, Incontro con Patrizia Gentilini

Sabato 14/05/2016, Chi ha rubato il futuro ai propri figli?

Mentre in Italia la speranza di “vita in salute” diminuisce vertiginosamente per uomini e donne, l’acqua, l’aria, il suolo, il cibo sono sempre più avvelenati.
Se ormai il rischi di avere una diagnosi di qualunque tumore riguarda un uomo ogni due e una donna ogni tre, ora anche nei bambini e negli adolescenti i tassi di incidenza sono tra i più alti del mondo.

Le evidenze scientifiche dimostrano ampliamente che le sostanze tossiche presenti nell’ambiente generano un aumento del rischio di tante altre malattie in adulti e bambini: dall’obesità alle malattie metaboliche ad essa colegate fino alla diminuizione del quoziente intellettivo.
Per non dire dell’impatto sulla salute generato dall’incenerimento dei rifiuti o dall’ampliamento delle discariche così come previsto dal decreto Sblocca Italia.

Possiamo rassegnarci impotenti a tale stato di cose e non prendere atto della follia delle scelte compiute?

Sabato 14 Maggio, ore 17
Villa del Colle del Cardinale
Colle Umberto – Perugia [vedi mappa]

Incontro con Patrizia Gentilini, oncologa ISDE
Introduce Maurizio Fratta

[Locandina: a colori e in bianco e nero]

Vedi anche:
Appello al Presidente Mattarella per difendere salute ed ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.