A TUTTI GLI AMICI E AMICHE DELL’OSSERVATORIO BORGOGIGLIONE BUONA PASQUA

A TUTTI GLI AMICI E AMICHE DELL’OSSERVATORIO BORGOGIGLIONE

Buona Pasqua

Abbiamo un primo risultato delle iniziative ininterrotte di questi anni: dopo le indagini della magistratura su presunte irregolarità nella gestione dei rifiuti e dopo che è stato vietato il vergognoso conferimento dei rifiuti organici differenziati da Pietramelina, la discarica di Borgogiglione rimane chiusa e priva di Autorizzazione ambientale, in attesa di nuovi provvedimenti.

La Procura della Repubblica e l’Arpa tengono sotto stretta vigilanza le manovre del Gestore, TSA e Gesenu: speriamo di poter conoscere presto i risultati delle indagini e dei monitoraggi ambientali. L’Osservatorio potrà formalmente dire la sua sulla gestione della discarica, il business dei rifiuti nel nostro territorio e i mancati controlli da parte delle autorità preposte.

A breve speriamo anche di arrivare alla seconda sentenza del TAR Umbria sulle delibere autorizzative della Regione dell’ottobre scorso: questa volta non sarà facile negare le ragioni dell’Osservatorio. Nel frattempo, poco a poco stiamo pagando le spese legali caricateci.

È molto importante, quindi, mantenerci uniti e impegnati in questa fase di transizione (avrete letto anche le notizie sulla battaglia popolare contro gli inceneritori di Terni, in stretto rapporto con la nostra situazione e con l’immobilismo della Giunta Regionale in materia di gestione rifiuti e di economia circolare). Cerchiamo di portare avanti proposte alternative, a partire dallo sviluppo di corrette pratiche di compostaggio dei rifiuti organici-umidi, a livello sia domestico che di comunità. Intensifichiamo il rapporto con i territori, allargando l’interesse e l’impegno dei cittadini per la tutela della salute e dell’ambiente, ben consapevoli che “tutto si tiene!”.

Moltiplichiamo le iscrizioni all’Osservatorio Borgogiglione!

www.osservatorioborgogiglione.it

osservatorioborgogiglionemail.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *