465 FIRME!

L’Osservatorio Borgogiglione chiede all’ARPA un intervento straordinario e d’urgenza per il controllo dei pozzi nell’area circostante la discarica di Borgogiglione (Comune di Magione) ed il coinvolgimento delle popolazioni nel Piano di monitoraggio ambientale.

In pochi giorni la petizione è stata sottoscritta da 465 cittadini, di tutti i comuni confinanti, a dimostrazione di una diffusa preoccupazione che serpeggia tra la gente ma anche di una crescente sensibilità per i rischi per la salute e per l’ambiente connessi con l’ampliamento di questa discarica.

Ricordiamo che per il 2013 è previsto l’arrivo a Borgogiglione di circa 200 mila t. di rifiuti, più del doppio rispetto allo scorso anno. Invece, stentano ancora a decollare le politiche per ridurre la produzione di rifiuti all’origine e per ridurre drasticamente l’uso della discarica ed il via vai dei camion, anche attraverso una raccolta differenziata spinta in tutto l’Ambito territoriale.

GRAZIE A TUTTI I CITTADINI CHE HANNO SOSTENUTO LA PETIZIONE MA ANCHE AI CITTADINI CHE SI SONO IMPEGNATI PER LA RACCOLTA DELLE FIRME. RESTIAMO IN ATTESA DI RISPOSTE CONCRETE DA PARTE DELL’ARPA E DELL’ASSESSORE REGIONALE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.