Blocco appalti GESENU: c’è pericolo di infiltrazione mafiosa. Rassegna aggiornata

Proseguono le indagini della Direzione Distrettuale Antimafia su traffico di rifiuti e inquinamento ambientale nel perugino. Il 27 Ottobre il Corpo Forestale dello Stato ha posto sotto sequestro una parte della discarica di Pietramelina. [Per saperne di più vedere la rassegna stampa in costante aggiornamento.]

Nelle stesse ore il Prefetto di Perugia, ritenendo “sussistente il pericolo di infiltrazione mafiosa in GESENU S.p.A.” ha disposto un’interdittiva antimafia, ovvero il blocco di tutti gli appalti pubblici dell’azienda.
A motivare la decisione della Prefettura ci sono “molteplici congruenti elementi”: le inquietanti relazioni tra mafiosi e aziende di rifiuti consociate GESENU in Sicilia (già colpite nei mesi scorsi da provvedimenti analoghi).

Riportiamo una rassegna stampa sul caso [ultimo aggiornamento 08/11/2015. Gli articoli qui riportati e gli aggiornamenti più recenti si trovano in Umbria, terremoto GESENU: traffico di rifiuti, inquinamento, infiltrazioni mafiose… Rassegna notizie e satira.].

27 Ottobre 2015
2015102702075300839
2015102702092000990
2015102702233401376
28 Ottobre 2015
2015102802158201551
2015102802161401583
2015102802205001139
29 Ottobre 2015
2015102902165001730
2015102902218701259
2015102901905002090
2015102901894402132
2015102902185701845
2015102901895702129
30 Ottobre 2015
2015103002167801773
2015103002245401509
2015103002240701494
2015103002236401279
2015103002235401281
2015103002185201791
2015103001672504872
1 Novembre 2015
2015110102079100898
3 Novembre 2015
2015110302228301380
4 Novembre 2015
2015110402252401464
5 Novembre 2015
2015110502088600989
6 Novembre 2015
2015110602242001502
7 Novembre 2015
2015110702086200819
8 Novembre 2015
Satira

Dalla pagina Facebook di Trasimeno Vogue:
INFILTRAZIONI MAFIOSE NELLE DISCARICHE UMBRE, IL PREFETTO SGUINZAGLIA GLI 007

Un pensiero su “Blocco appalti GESENU: c’è pericolo di infiltrazione mafiosa. Rassegna aggiornata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *